Argomenti di Preghiera - sito casa di preghiera

Vai ai contenuti

Menu principale:

Argomenti di Preghiera

Quelle che seguono sono semplicemente delle tracce di preghiera per evidenziare gli importanti argomenti su cui riteniamo importante intercedere nell'Unità come Corpo di Cristo.

Come diciamo spesso nelle nostre riunioni Dio ha messo in ognuno di noi un colore di intercessione diverso ed è meraviglioso vedere come, quando intercediamo insieme, lo Spirito Santo riesce a creare un meraviglioso e variegato profumo di preghiera che sale verso il trono di Dio.

Uno degli obiettivi principiali della Casa di Preghiera, oltre a sensibilizzare il Corpo di Cristo verso l’importanza della preghiera, è quello di scuotere questa Nazione: l’effetto moltiplicatore della preghiera in accordo è infatti un concetto Biblico chiarissimo (Matteo 18:20 "Poiché dove due o tre sono riuniti nel mio nome, lì sono io in mezzo a loro." - Levitico 26:7-8 "Voi inseguirete i vostri nemici ed essi cadranno davanti a voi per la spada. Cinque di voi ne inseguiranno cento, cento di voi ne inseguiranno diecimila, e i vostri nemici cadranno davanti a voi per la spada.") e siamo certi che poche cose possono far tremare il nemico come credenti che si riuniscono insieme con l’unico scopo di pregare e dichiarare la volontà di Dio in questa nostra Nazione.

C’è anche un desiderio particolare che Dio sta mettendo nei nostri cuori ed è quello di coinvolgere attivamente tutti i giovani ed i bambini presenti nelle nostre Comunità senza limiti d’età (se Gesù ci chiama a diventare come bambini ci deve essere qualcosa di speciale nella preghiera fatta con la purezza di un bambino … e Gesù era particolarmente attento a far si che nessuno fermasse i bambini che volevano andare a Lui).

                                                                              Pastore Emanuele Di Martino
                                                                  Casa di Preghiera “Gesù Cristo: Speranza Italia”


                                                                                                                                           

Tracce di Preghiera:


1) Esaltazione del nome di Gesù.


• Gesù è degno di tutta la Gloria e l’onore e noi vogliamo tributargliela. (Efesi 1:20-21 Questa potente efficacia della sua forza egli l’ha mostrata in Cristo, quando lo risuscitò dai morti e lo fece sedere alla propria destra nei luoghi celesti, al di sopra di ogni principato, autorità, potenza, signoria e di ogni altro nome che si nomina non solo in questo mondo, ma anche in quello futuro. - Giovanni 12:32 e io, quando sarò innalzato dalla terra, attirerò tutti a me»).

• Preghiamo affinché il Primo Comandamento torni al primo posto (Marco12:29-30 Gesù [gli] rispose: «Il primo [di tutti i comandamenti] è: “Ascolta, Israele: il Signore, nostro Dio, è l’unico Signore. Ama dunque il Signore Dio tuo con tutto il tuo cuore, con tutta l’anima tua, con tutta la mente tua e con tutta la forza tua”.)


2) Risveglio ed Unità nella Chiesa.


• Che possa sorgere nei nostri cuori un disperato e sincero desiderio di un vero risveglio (Gioele 2:12-13 "«Perciò ora», dice l'Eterno, «tornate a me con tutto il vostro cuore, con digiuni, con pianti e con lamenti». Stracciate il vostro cuore e non le vostre vesti e tornate all'Eterno, il vostro DIO, perché egli è misericordioso e pieno di compassione, lento all'ira e di grande benignità, e si pente del male mandato.")

• Una vera unità nella Chiesa: che possa diventare la Sposa senza rughe e macchie per la quale tornerà Gesù (Efesi 5:25-27 "… come anche Cristo ha amato la chiesa e ha dato se stesso per lei, per santificarla dopo averla purificata lavandola con l’acqua della parola, per farla comparire davanti a sé, gloriosa, senza macchia, senza ruga o altri simili difetti, ma santa e irreprensibile.!")

• Che la Chiesa possa ricevere un Battesimo di Gioia ! (Isaia 61:3 "per accordare gioia a quelli che fanno cordoglio in Sion per dare loro un diadema invece della cenere, l'olio della gioia invece del lutto, il manto della lode invece di uno spirito abbattuto, affinché siano chiamati querce di giustizia, la piantagione dell'Eterno per manifestare la sua gloria." – Neemia 8:10 "… non siate tristi; perché la gioia del Signore è la vostra forza")

                                                                                                                                           
3) La nostra Nazione.

• Confessione e richiesta di perdono per tutti i peccati commessi nella nostra Nazione (Neemia 9:2-3 "Quelli che appartenevano alla discendenza d’Israele si separarono da tutti gli stranieri, si presentarono davanti a Dio e confessarono i loro peccati e le iniquità dei loro padri. Si alzarono in piedi nel posto dove si trovavano e ascoltarono la lettura del libro della legge del Signore, loro Dio, per un quarto della giornata; e per un altro quarto essi fecero la confessione dei peccati, e si prostrarono davanti al Signore, loro Dio"). Se per un attimo pensiamo a tutti gli aborti, gli omicidi, le violenze, gli stupri che accadono ogni giorno non ci meraviglieremo che questa splendida Nazione è in mano al nemico di Dio. Ma quando il Popolo di Dio si umilia, prega e cerca la Faccia di Dio, Egli promette di guarire il Suo Paese (2 Cronache 7:14 "se il mio popolo, sul quale è invocato il mio nome, si umilia, prega, cerca la mia faccia e si converte dalle sue vie malvagie, io lo esaudirò dal cielo, perdonerò i suoi peccati e guarirò il suo paese"). Potremmo dire: ma non abbiamo commesso noi questi peccati ! Neemia e gli Israeliti confessarono i peccati dei loro padri e poi quante volte siamo stati indifferenti mentre Dio cerca intercessori perché Lui possa intervenire?

• Intercedere per L’Italia, per i nostri governanti. Che ci possa essere uno spandimento di Spirito Santo senza precedenti in Italia, vogliamo vedere milioni nel Regno di Dio: Conversioni radicali e durature!

4) Israele.


• Pace e Protezione di Israele (Salmo 122:6 "Pregate per la pace di Gerusalemme!")

• che possano riconoscere Gesù Cristo come Re e Signore delle loro vite e della loro Nazione (Isaia 62:1 "Per amore di Sion io non tacerò, e per amore di Gerusalemme, non mi darò riposo finché la sua giustizia non spunti come l'aurora e la sua salvezza come una fiaccola ardente.")

• che l’intercessione per Israele si possa alzare da tutte la Nazioni della terra.

5) La Chiesa perseguitata


• Che Dio possa proteggere miracolosamente i credenti perseguitati in ogni parte del mondo.

• Che i persecutori possano essere toccati dalla Potenza di Dio e trasformati in credenti

• Che il sangue dei fratelli che muoiono come martiri possa essere seme per portare molto frutto nel Regno di Dio



 
Torna ai contenuti | Torna al menu